Giovedì 17 il giro d’Italia è transitato in Romagna. La 12 tappa andava da Osimo ad Imola, per un totale di 214 km. Essa ha attraversato il territorio riminese, percorrendo la statale adriatica attraverso Cattolica, Riccione, Rimini, per poi imboccare la via Emilia, per Santarcangelo e Savignano. I corridori sono passati da Cesena e Forlì, raggiungendo poi Faenza, Castelbolognese e infine il circuito automobilistico Enzo e Dino Ferrari di Imola. Hanno percorso un tratto del bel circuito collinare dei Tre Monti, e raggiungendo di nuovo l’autodromo. Sam Bennett (Bora-Hansgrohe) ha vinto in volata la tappa battuta e resa dura da una forte pioggia. Il ciclista irlandese ha anticipato la volata partendo ai 400 metri riuscendo a riprendere Matej Mohoric (Bahrain-Merida) e Carlos Betancur (Movistar Team). Terzo classificato l’italiano Niccolò Bonifazio (Bahrain – Merida).